Cosa significa progetto chiavi in mano?

Condividi questo contenuto! Arricchisci il tuo profilo social con informazioni professionali.

Le abitazioni che non danno pensieri ai futuri inquilini e come House Natural garantisce case in legno complete di tutto il necessario

Chiavi in mano”, quante volte abbiamo sentito questo termine e non abbiamo capito bene cosa si intendesse? In realtà si tratta di un concetto che merita di essere analizzato per vari motivi. Innanzitutto la conoscenza dell’argomento nel nostro Paese è ancora piuttosto limitata, o comunque resta appannaggio di una piccola nicchia di esperti. La stragrande maggioranza delle persone ne sa ben poco o ha  idee distorte sull’argomento. Senza scendere troppo nei particolari, è utile spiegare cosa il cliente dovrebbe aspettarsi da un’offerta “chiavi in mano”. A quale servizio e prodotto si ha diritto nel momento in cui si opta per una proposta di questo tipo?

 

POSSIBILITÀ DIVERSE – La risposta non è unica, ma può prevedere varie alternative, articolandosi in un ventaglio di possibilità comprese all’interno di due estremi abbastanza distanti tra loro. Parlando in generale, da una parte esistono pacchetti “chiavi in mano” che offrono in effetti un grezzo di base, per cui una casa prefabbricata senza impianti, finiture, servizi igienici e in generale elementi secondari alla struttura vera e propria. Questo tipo di contratto può essere fornito in versione standard o avanzata (nomi utilizzati per comodità, ma che variano in base al tipo di opera richiesta). Questa divisione varia a seconda di quanto completo è il lavoro concordato. In linea di massima a questo estremo non si ha diritto a niente di tecnico (impianto elettrico, impianto idraulico, ecc) o che trascenda il cosiddetto scheletro.

All’estremo opposto di un preventivo “chiavi in mano” si collocano invece le case prefabbricate rifinite di impianti e di finiture generali. Come quelli che propone House Natural: in questo caso, l’abitazione può essere considerata a tutti gli effetti completa, tranne ovviamente che per il mobilio. Saranno presenti i sistemi di riscaldamento, di qualsiasi tipo, sanitari, porte e finestre, imbiancatura delle pareti, balconi, insomma: ogni cosa tranne l’arredamento.

 

È  evidente che il costo di una soluzione al grezzo piuttosto che completa, varia, così come variano i giorni di lavoro tra la firma del preventivo e la consegna delle chiavi. L’importante, per decidere, è porsi una semplice domanda: dispongo delle risorse per portare a termine un lavoro incompleto? Se si opta per il chiavi in mano completo, si ha di sicuro maggior controllo sulla esecuzione dei lavori e sulla gestione delle risorse.

 

LA NOSTRA PROPOSTA – Soprattutto poi, una soluzione chiavi in mano è il compromesso perfetto per avere una casa costruita e realizzata da un’unica impresa, che sa esattamente come renderla completa di tutto il necessario, un team che sappia valorizzare i punti di forza e contrastare le eventuali debolezze esistenti. House Natural, nella sua divisione House Wood, offre ai propri clienti un’assistenza completa in tutte le fasi realizzative della propria casa prefabbricata in legno. La nostra proposta chiavi in mano prevede la progettazione e la realizzazione di un’immobile pronto per essere abitato e con tutti i confort più adatti al cliente che ci sceglie. La nostra filosofia innovativa prevede infatti una progettazione su misura, una consulenza costante e un prodotto finito realizzato nei tempi concordati. Richiedi tutte le informazioni al numero 0577 905128.

Condividi questo contenuto! Arricchisci il tuo profilo social con informazioni professionali.