Quanto costa ristrutturare una casa?

Condividi questo contenuto! Arricchisci il tuo profilo social con informazioni professionali.

Al fine di evitare sorprese è sempre meglio avere una panoramica delle spese da effettuare

Prima di iniziare concretamente a cercare una ditta di ristrutturazioni è fondamentale avere un’idea di quanti soldi servono per un investimento di questo tipo. I costi per una ristrutturazione edilizia devono essere divisi in 3 macro categorie: i costi dei materiali e delle forniture, i costi dell’impresa e infine il costo per la manodopera del professionista. Se vogliamo parlare di numeri il costo dei materiali e di circa il 50%, il costo dell’impresa si aggira attorno al 40% ed infine il costo del professionista si attesta intorno al 10% del totale.

Il costo dei materiali e delle forniture in dettaglio

Quando si effettua un preventivo, l’impresa edile non include nel prezzo il costo dei materiali (pavimenti, rivestimenti, sanitari), ma si limita ad installarli. Ovviamente i materiali hanno un costo variabile a seconda della qualità e soprattutto a seconda delle opere edili. Partendo dal pavimento andiamo dai 7 €/mq ma anche 120 €/mq, mentre la posa realizzata dall’impresa ha un’oscillazione molto minore, di solito tra 30 e 40 €/mq. E’ di primaria importanza quindi, quando si ha davanti un preventivo, di considerare anche le spese per le forniture, in quanto hanno un costo variabile e, nella maggior parte dei casi, sono escluse dal preventivo.

Il costo per l’impresa

I lavori di ristrutturazione hanno un costo variabile, di solito per opere edili ed impiantistiche, si attesta tra i 250 €/mq ed i 500 €/mq. La variabilità di questi costi dipende soprattutto dalla località, dagli interventi da effettuale, dalla difficoltà di accesso al sito ed infine dalle scelte tecniche e qualitative. Quindi l’impresa, nella redazione di un preventivo, si basa su un progetto ed un computo metrico che viene redatto da un professionista del settore in base alle esigenze del committente dei lavori.

Il costo per la manodopera del professionista

Il geometra, il tecnico o l’ingegnere che dirige i lavori, non ha solo il compito di redigere perizie e firmare fogli. Queste figure hanno una fondamentale importanza. Tra le loro mansioni è importante ricordare lo studio preliminare, effettuato per valutare la fattibilità tecnica ed i costi generali dell’intervento, l’assistenza nella scelta dei materiali adeguati e soprattutto la presentazione in comune o in catasto delle varie pratiche amministrative. Infine la direzione dei lavori.

HouseBuilding, divisione del Gruppo House Natural, nasce come impresa edile specializzata in costruzioni e ristrutturazioni di alto livello qualitativo, per assicurare al cliente un prodotto ed un servizio a regola d’arte.  I nostri servizi si rivolgono sia a privati cittadini che ad aziende: eseguiamo lavori di recupero architettonico, restauro di edifici d’epoca e riqualificazioni di locali da adibire ad attività commerciali, il tutto nel massimo rispetto dei più alti standard di qualità e sicurezza. Offriamo un servizio personalizzato, che ci consente di seguire il cliente in ogni fase della realizzazione, dal progetto iniziale all’assistenza post vendita, adottando spesso i principi della bioedilizia per la tutela del patrimonio ambientale.

Devi realizzare un progetto? Richiedi subito un preventivo o vieni a visionare i nostri progetti direttamente dal costruttore, ottenendo dei vantaggi economici molto importanti!

 

 

 

 

Condividi questo contenuto! Arricchisci il tuo profilo social con informazioni professionali.